Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Carcinoma tiroideo"

I risultati di uno studio retrospettivo hanno indicato che tra i pazienti con carcinoma midollare della tiroide ( MTC ), la positiva espressione di PD-L1 è correlata a caratteristiche clinicopatologic ...


Bayer HealthCare e Onyx Pharmaceuticals hanno annunciato che lo studio di fase III DECISION nei pazienti con tumore differenziato della tiroide refrattario a terapia con Iodio radioattivo ( RAI ) e lo ...


Nei pazienti con carcinoma papillare della tiroide a rischio intermedio o alto non è stato riscontrato un aumento del beneficio di sopravvivenza generale o sopravvivenza libera da malattia quando sott ...


È stato dimostrato che la chemioterapia non è efficace nei tumori tiroidei differenziati in stadio avanzato, ma l’aver scoperto che varie tirosin-chinasi sono attivate nella malatt ...


Lo Iodio radioattivo ( RAI ) è stato associato epidemiologicamente allo sviluppo di neoplasie ematologiche. L'emopoiesi clonale è uno stato di precursore clonale che conferisce un aumento del rischi ...


In ESTIMABL1, uno studio randomizzato di fase 3 sulla somministrazione di Iodio radioattivo ( 131 I ) dopo resezione chirurgica completa nei pazienti con cancro della tiroide a basso rischio, il 92% d ...


Gli adulti trattati per carcinoma tiroideo differenziato ( DTC ) hanno un aumentato rischio di morbilità cardiovascolare rispetto a quelli senza neoplasia; e l'età, il sesso maschile e le malattie car ...


È stato condotto uno studio con lo scopo primario di valutare il rischio di mortalità cardiovascolare in pazienti con carcinoma tiroideo differenziato. Gli obiettivi secondari erano valutare la mort ...


I dati di una meta-analisi hanno dimostrato che il cancro papillare della tiroide è significativamente associato con la tiroidite di Hashimoto. La meta-analisi ha riguardato 38 studi che hanno incl ...


Nel 1986, l’incidente nucleare di Chernobyl ha esposto un gran numero di pernone in Bielorussia, Ucraina e Federazione Russa a radioisotopi di iodio e di cesio. Numerosi studi hanno mostrato che ...


Alcuni studi clinici hanno mostrato un aumentato rischio di malattia tiroidea autoimmune nei pazienti con epatite B e C, così come dopo terapia con Interferone. Recentemente è stata dimostrata l’as ...