Reumatologia
OncologiaMedica.net
Neurologia

Ipopituitarismo anteriore negli adulti sopravvissuti a tumori infantili trattati con radioterapia craniale


E’ stata stimata la prevalenza e i fattori di rischio del deficit di ormone della crescita ( GHD ), della carenza di ormone luteinizzante / ormone follicolo-stimolante ( LH / FSHD ), del deficit dell’ormone stimolante la tiroide ( TSHD ) e della carenza di ACTH ( ACTHD ) dopo la radioterapia cranica ( CRT ) nei sopravvissuti a cancro infantile ed è stato valutato l'impatto delle carenze non-trattate.

È stato effettuato uno studio retrospettivo in una coorte consolidata di sopravvissuti a tumori in età infantile con 748 partecipanti trattati con radioterapia cranica ( 394 uomini, età media, 34.2 anni, osservati per una media di 27.3 anni ).

Sono state studiate le associazioni tra i fattori di rischio demografici e correlati al trattamento e le carenze ipofisarie, così come le associazioni tra carenze non-trattate e salute cardiovascolare, densità minerale ossea ( BMD ) e forma fisica.

La prevalenza puntuale stimata è stata del 46.5% per deficit dell’ormone della crescita, 10.8% per deficit di LH / FSH, 7.5% per deficit di TSH e 4% per deficit di ACTH, e l'incidenza cumulativa è aumentata con il follow-up.

La carenza di GH e di LH / FSH non è stata trattata, rispettivamente, nel 99.7% e 78.5% degli individui affetti.

Il sesso maschile e l'obesità sono risultati significativamente associati con deficit di LH / FSH; essere di razza bianca è stato significativamente associato a deficit di LH / FSH e di TSH.

Rispetto alle dosi di radioterapia al cranio inferiori a 22 Gy, le dosi di 22-29.9 Gy sono state significativamente associate a deficit di ormone della crescita; dosi uguali o superiori a 22 Gy sono state associate a deficit di LH / FSH; dosi uguali o superiori a 30 Gy sono state associate a deficit di TSH e di ACTH.

La carenza di ormone della crescita non-trattata era significativamente associata a una diminuzione della massa muscolare e della tolleranza all'esercizio; la carenza di ormone luteinizzante / ormone follicolo-stimolante non-trattata era associata a ipertensione, dislipidemia, bassa densità minerale ossea e camminata lenta; entrambi i deficit, in modo indipendente, erano associati a obesità addominale, basso dispendio energetico e debolezza muscolare.

In conclusione, i deficit dell'ipofisi anteriore sono comuni dopo radioterapia del cranio.
Lo sviluppo continuato nel tempo è noto per il deficit di GH e di LH / FSH con eventuali associazioni tra il mancato trattamento di queste condizioni ed esiti di salute infausti. ( Xagena2015 )

Chemaitilly W et al, J Clin Oncol 2015;33:492-500

Endo2015 Onco2015 Pedia2015 Neuro2015



Indietro