Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Mediexplorer.it

Gli individui con iperplasia surrenalica congenita ( CAH ) richiedono una terapia con glucocorticoidi per sostituire il cortisolo e controllare l'eccesso di androgeni. Sono stati valutati gli effett ...


L'aldosteronismo primario rappresenta la forma più frequente di ipertensione endocrina. Iperaldosteronismo e ipercortisolismo inducono eccessiva ipertrofia ventricolare sinistra rispetto a soggetti ab ...


In ESTIMABL1, uno studio randomizzato di fase 3 sulla somministrazione di Iodio radioattivo ( 131 I ) dopo resezione chirurgica completa nei pazienti con cancro della tiroide a basso rischio, il 92% d ...


Gli antagonisti dei recettori dei mineralocorticoidi ( MR ) rappresentano la terapia medica raccomandata per l'aldosteronismo primario. Non è chiaro se questa raccomandazione riduca efficacemente il ...


Vi sono prove contrastanti, basate su studi eterogenei, sul fatto che l'eccesso di aldosterone sia responsabile di un aumento del rischio di complicanze cardiovascolari e cerebrovascolari in pazienti ...


I tumori neuroendocrini del pancreas ( pNET ) sono altamente prevalenti nei pazienti con neoplasia endocrina multipla di tipo 1 ( MEN1 ) e la malattia metastatica è una causa importante della mortalit ...


La crescita dei noduli tiroidei era considerata una volta preoccupante per la malignità, ma i dati hanno mostrato che i noduli benigni crescono mettendo in dubbio l'uso di questo paradigma. Ad oggi, ...


Sono stati determinati gli effetti della disfunzione tiroidea materna o anticorpi tiroidei durante la gravidanza sui fattori di rischio cardiometabolico nei bambini. Lo studio di coorte prospettico ...


L'esposizione al particolato ambientale ( PM ) è associata a una serie di esiti avversi per la salute, ma i potenziali meccanismi sono in gran parte sconosciuti. La metabolomica rappresenta un potent ...


Livelli elevati e normali-alti di tiroxina libera sono stati associati a malattia cardiovascolare di natura aterosclerotica e mortalità negli adulti di mezza età e anziani. Sono stati analizzati i ...


Gli adulti trattati per carcinoma tiroideo differenziato ( DTC ) hanno un aumentato rischio di morbilità cardiovascolare rispetto a quelli senza neoplasia; e l'età, il sesso maschile e le malattie car ...


Non è stato raggiunto un accordo sulle prospettive di sopravvivenza a lungo termine dei pazienti con malattia di Cushing. È stata studiata l'aspettativa di vita nei pazienti che avevano ricevuto un ...


La agranulocitosi farmaco-indotta è una reazione avversa potenzialmente pericolosa per la vita. Studi di associazione genome-wide ( GWAS ) nelle persone di etnia cinese a Taiwan e Hong Kong hanno di ...


L'associazione tra funzione della tiroide e le malattie cardiovascolari è ben definita, ma nessuno studio fino ad oggi ha valutato se si tratta di un fattore di rischio di morte cardiaca improvvisa ( ...


Gli adulti con insufficienza surrenalica a cui è stata prescritta la terapia a base di Prednisolone hanno presentato livelli più elevati di colesterolo totale e di colesterolo LDL rispetto ai pazienti ...