Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Gastrobase.it

Il grasso viscerale è associato a rischio cardiovascolare nelle donne con sindrome dell’ovaio policistico


È stato riportato che le donne con sindrome dell’ovaio policistico soffrono di malattia cardiovascolare subclinica e presentano aumentato grasso addominale.

Scopo dello studio condotto da Ricercatori italiani è stato quello di valutare le relazioni tra il grasso viscerale ed i marcatori precoci di malattia cardiovascolare nelle donne con sindrome dell’ovaio policistico.

Duecento donne in sovrappeso con policistosi ovarica ( valori medi: età 24,6 anni, indice di massa corporea 28,5 kg/m2 ) e 100 controlli sani con corrispondenza in termini di età e di indice di massa corporea ( BMI ) hanno preso parte a questo studio cross-sezionale.

In tutti i soggetti il grasso viscerale è stato misurato mediante ultrasonografia.
Sono state inoltre ottenute da tutti i soggetti misure antropometriche ( BMI e circonferenza vita ), profilo ormonale e metabolico completo, spessore intima-media della carotide, dilatazione flusso-mediata dell’arteria brachiale e biomarcatori infiammatori ( proteina C-reattiva, fibrinogeno, conta leucocitaria, e inibitore dell’attivatore del plasminogeno 1 ).

Per verificare se lo spessore intima-media della carotide o la dilatazione flusso-mediata dell’arteria brachiale, come variabili dipendenti, fossero influenzate da altre variabili indipendenti, è stato utilizzato un modello di regressione lineare stepwise.

La quantità di grasso viscerale è risultata significativamente più alta ( P
Nei soggetti con policistosi ovarica, le due analisi di regressione lineare hanno mostrato che lo spessore dell’intima-media della carotide è positivamente influenzata dal grasso viscerale e dalla proteina C-reattiva, mentre la dilatazione flusso-mediata dell’arteria brachiale è positivamente influenzata dallo spessore intima-media della carotide e negativamente dal grasso viscerale e dalla proteina C-reattiva.

In conclusione, la quantità di grasso viscerale è associata alla malattia cardiovascolare subclinica nei pazienti con sindrome dell’ovaio policistico. ( Xagena2007 )

Cascella T et al, Hum Reprod 2007; Epub ahead of print


Endo2007 Gyne2007


Indietro