Xagena Mappa
Medical Meeting
Xagena Salute
Ematobase.it

Glucocorticoidi ad alto dosaggio: efficacia nell’orbitopatia di Graves


Il tasso di risposta alla terapia steroidea pulsata per via endovenosa ad alte dosi è di circa l'80% per i pazienti con orbitopatia attiva di Graves.
Tuttavia, a causa dei potenziali effetti negativi questo approccio terapeutico richiede un'attenta selezione dei pazienti.

I ricercatori del Gutenberg University Medical Center, a Mainz in Germania, hanno compiuto una revisione sulla terapia di prima linea in caso di oftalmopatia attiva, moderata-grave, associata alla malattia di Graves.

Dalla ricerca è emerso che la terapia con glucocorticoidi può risultare efficace solo in caso di orbitopatia attiva, ma non nei pazienti che possono avere una grave malattia fibrotica ma inattiva. Questo potrebbe spiegare perché il 20-25% dei pazienti non presenta risposta.

I glucocorticoidi orali sono efficaci e ampiamente usati per l’orbitopatia di Graves, ma i glucocorticoidi per via endovenosa hanno un vantaggio statisticamente significativo rispetto al trattamento orale.

Tuttavia, sono stati riportati effetti collaterali maggiori correlati alle malattie preesistenti, alla dose somministrata, e allo schema di trattamento.
La morbilità e la mortalità della terapia con glucocorticoidi per via endovenosa sono state, rispettivamente, del 6.5% e dello 0.6%.

In particolare, prima di somministrare i glucocorticoidi per via endovenosa, i pazienti dovrebbero essere sottoposti a screening per l'epatite, la disfunzione epatica, la morbilità cardiovascolare, l’ipertensione grave, il diabete non-adeguatamente gestito e il glaucoma.

I glucocorticoidi per via endovenosa dovrebbero preferibilmente essere somministrati in Centri con competenze adeguate.

Il trattamento attualmente raccomandato per i pazienti con forma attiva di oftalmopatia di Graves, da moderata a grave, è di 0.5 g di Metilprednisolone per via endovenosa, 1 volta alla settimana per 6 settimane, seguiti da 0.25 g/settimana per 6 settimane ( dose cumulativa: 4.5 g ).
La dose totale cumulativa non dovrebbe superare 8 g. ( Xagena2011 )

Fonte: Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism, 2011


Endo2011 Oftalm2011Farma2011


Indietro