Xagena Mappa
Medical Meeting
Gastrobase.it
Farmaexplorer.it

Effetto di Idrocortisone a rilascio modificato una volta al giorno rispetto alla terapia standard con glucocorticoidi sul metabolismo e l'immunità innata nei pazienti con insufficienza surrenalica


Il trattamento convenzionale dei pazienti con insufficienza surrenalica comporta la somministrazione di glucocorticoidi più volte al giorno ed è stato associato a un aumento di peso e danno metabolico.
La terapia sostitutiva con glucocorticoidi ottimale per questi pazienti è molto dibattuta a causa della scarsità di prove da studi randomizzati.

E' stato valutato se i tempi e la farmacocinetica della terapia sostitutiva con glucocorticoidi influenzino il metabolismo e il sistema immunitario dei pazienti con insufficienza surrenalica.

È stato condotto uno studio controllato randomizzato in singolo cieco in due ospedali universitari di riferimento in Italia.
I pazienti eleggibili di età compresa tra 18 e 80 anni con insufficienza surrenalica erano in terapia convenzionale con glucocorticoidi ed erano rimasti stabili per almeno 3 mesi prima dell'arruolamento.

I pazienti sono stati assegnati in modo casuale stratificando per tipo di insufficienza surrenalica e indice BMI ( indice di massa corporea ) a continuare la terapia convenzionale con glucocorticoidi ( gruppo di trattamento standard ) o passare a una dose equivalente di Idrocortisone a rilascio modificato orale una volta al giorno ( gruppo di cambio di trattamento ).

L'esito primario era il cambiamento del peso corporeo dal basale a 24 settimane. Gli esiti secondari comprendevano i profili delle cellule immunitarie, la suscettibilità alle infezioni e la qualità di vita.
Le analisi di efficacia hanno incluso tutti i pazienti che hanno ricevuto almeno una dose del farmaco in studio.

Tra il 2014 e il 2016, 89 pazienti con insufficienza surrenalica sono stati assegnati in modo casuale a continuare la terapia standard con glucocorticoidi ( n=43 ) o a passare a Idrocortisone a rilascio modificato una volta al giorno ( n=46 ).

A 24 settimane, la riduzione del peso corporeo è stata superiore nei pazienti del gruppo trattato con Idrocortisone una volta al giorno rispetto a quelli del gruppo di trattamento standard ( -2.1 kg vs 1.9 kg, differenza di trattamento -4.0 kg; P=0.008 ).

Inoltre, i pazienti nel gruppo Idrocortisone una volta al giorno hanno avuto profili di cellule immunitarie più normali, ridotta sensibilità alle infezioni e una migliore qualità di vita rispetto al gruppo trattato con glucocorticoidi standard.

Non sono state osservate differenze nella frequenza o nella gravità degli eventi avversi tra i due gruppi di intervento, sebbene sia stato osservato un numero cumulativo più basso di infezioni ricorrenti del tratto respiratorio superiore con Idrocortisone una volta al giorno rispetto al trattamento standard ( 17 vs 38; P=0.016 ).

La maggior parte degli eventi avversi sono stati lievi; si sono verificati 3 reazioni avverse gravi in ciascun gruppo, di cui uno, artrite, che si è verificato nel gruppo di cambio di trattamento è stato considerato correlato al farmaco.

I pazienti con insufficienza surrenalica in trattamento con la terapia convenzionale sostitutiva dei glucocorticoidi più volte al giorno presentano uno stato pro-infiammatorio e una difesa immunitaria indebolita.
Il ripristino di un ritmo circadiano dei glucocorticoidi più fisiologico passando a un regime di rilascio modificato una volta al giorno riduce il peso corporeo, normalizza il profilo delle cellule immunitarie, riduce le infezioni ricorrenti e migliora la qualità di vita dei pazienti con insufficienza surrenalica. ( Xagena2018 )

Isidori AM et al, Lancet Diabetes Endocrinol 2018; 6: 173-185

Endo2018 Farma2018


Indietro